Pizzeria Portici: pizza napoletana vista Pincio

Nella terrazza dello storico Palazzo Maccaferri si può gustare una straordinaria pizza napoletana realizzata con materie prime di alta qualità. La vista è unica: si possono ammirare il Pincio e il parco della Montagnola.

Terrazza i portici

Location

L’estate è ormai alle porte e siamo tutti alla ricerca di posti in cui mangiare all’aperto.

Non è facile trovarne in pieno centro storico, soprattutto non è facile trovare spazi così ampi e verdeggianti.

La pizzeria portici vanta una location spettacolare: la terrazza dell’ottocentesco palazzo Maccaferri, in piena via Indipendenza ma circondata dalla vegetazione del parco della Montagnola.

Uno spazio unico.

i portici bologna

Qualità e materie prime

In ambito food tutti conosciamo I Portici Hotel, noto per la Stella Michelin che ha dal 2012.

La Pizzeria Portici è una opzione più semplice e alla portata di tutti che garantisce però la stessa scelta di materie prime di qualità.

Tra gli ingredienti accuratamente selezionati troviamo ad esempio: Parmigiano Reggiano di Montagna 24 mesi, pomodoro San Marzano DOP, mortadella Bologna IGP, mozzarella di bufala campana DOP, Olio extra vergine di oliva, farina Molino Caputo (mix di 3 tipologie), cipolla rossa di Tropea IGP, etc.

Pizza napoletana portici

L’impasto

L’impasto è tipicamente napoletano così come lo sono le origini del pizzaiolo Vincenzo Arianna.

Viene realizzato con pasta madre e fatto lievitare per 48 ore. Si ottiene così un impasto perfettamente alveolato, leggero e digeribile.

A supervisionare, inoltre, c’è lo chef stellato Gianluca Renzi, uno dei migliori allievi di Heinz Beck.

chef

Il menù

Il menù propone 8 pizze:

  • La Pizza dello Chef: mozzarella fior di latte, cipolle stufate, guanciale, pepe, pecorino romano. La mia preferita! – (10,00€)
  • La Margherita: pomodoro, mozzarella di bufala, origano, basilico, olio EVO – (8,00€)
  • La Marinara: pomodoro, origano, aglio, alici e olio EVO – (7,00€) 
  • La Vegetale: crema di piselli, mozzarella fior di latte, zucchine, fiori di zucca, pomodori datterini confit – (9,00€)
  • La Grassa: mortadella, mozzarella fior di latte, squacquerone, parmigiano, pesto di rucola. Altra pizza assolutamente da non perdere! – (10,00€)
  • Tropea: pomodoro, mozzarella fior di latte, olive, cipolla di Tropea – (10,00€)
  • La Calabrisella: peperone, patate lesse, mozzarella fior di latte, ‘nduja calabrese – (10,00€)
  • La Caprese: mozzarella fior di latte, mozzarella di bufala, pomodoro cuore di bue, basilico e rucola – (12,00€)

Abbiamo anche assaggiato tre gustosissimi dolci: Tiramisù, Torta di riso con Mousse al Marsala e Brownies con crema al caramello salato.

Veramente una perfetta soluzione per gustare un’ottima pizza avvolti da una meravigliosa atmosfera.

Una soluzione unica da trovare, soprattutto in pieno centro storico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *